SEZIONE MILITARE DEL SITO DI IACCO

 

 

 

 

 

 

NEWS !

Trofeo Monteferrato 2008 : IACCO e la sua squadra arrivano PRIMI.

su un totale di 14 squadre in competizione

La squadra : dall'alto in basso, da sinistra a destra => Cicero, Goodman, Topper e IACCO

 

 

Alpi Apuane 2007 : IACCO partecipa alla competizione by UNUCI Massa.

Arriviamo terzi su un totale di 6 squadre in competizione

(più una pattuglia di paracadutisti in servizio)

 

 

Grifo 2007 : IACCO partecipa alla competizione by UNUCI Perugia.

Arriviamo secondi su un totale di 11 squadre in competizione

(14 ore di gara per 20Km in ambiente collinare)

 

 

Questa parte del sito è conseguenza della mia appartenenza alla sezione di Roma dell' ANPDI (associazione nazionale dei Paracadutisti d' Italia).

 

Per quanto mi riguarda, l'appartenenza a questa associazione mi permette (tra l'altro) di mettermi in condizioni di poter partecipare a competizioni militari che esaltano le condizioni di stress che normalmente si creano in un ambiente outdoor.

Questo mi permette di poter testare equipaggiamento, preparazione e capacità di leadership in una maniera veramente intensiva. Oltre a questo.....è estremamente divertente.....

In questa sezione seguono degli argomenti di puro interesse militare legato, più che altro, alla preparazione per le operazioni di pattugliamento che più delle altre si sposano con i miei interessi legati al mondo dell'outdoor.

 

Qui sotto trovate una serie di articoli inerenti il mondo dell'equipaggiamento e delle tecniche militari. Quanto scritto non ha niente di "vietato" ma è solo ottenuto da un adattamento del mondo outdoor alle specifiche militari.

 

Il Kit medico e kit di sopravvivenza

C'è tanta confusione ed il contesto militare ne aumenta la complessità. Faccio qui un pò di ordine...

Memorie di un paracadutista

Non tutti i lanci riescono bene...

 

 

 

Seguono, qui sotto, le prove da me svolte come giudice di gara durante le varie gare per pattuglie militari nelle quali ho collaborato come Giudice di Gara.

 

UNUCI TIVOLI: GARA PER PATTUGLIE MILITARI "MONTELIBRETTI 2007"

 

 

Prova di TLC (telecomunicazioni)

 

Questa prova e' stata presentata la prima volta nel contesto del CIOR 2006 (l' UNUCI in ambito NATO) che l'anno scorso si e' tenuto a Viterbo.

La prova e' stata giudicata interessante ed utile dai giovani ufficiali della Riserva della NATO e quindi, ho pensato di riproporla anche nell'ambito piu' casereccio della gara patrocinata da UNUCI Tivoli - Montelibretti2007.

In sintesi, in questa prova vengono poste alcune domande di carattere pratico ai vari partecipanti riguardanti il mondo delle telecomunicazioni. Tale prova prescinde dal tipo di apparati e questo, consente a chiunque, l'accesso alle varie domande.

Inoltre, nel caso NATO le prove erano ovviamente tutte in inglese mentre in ambito gara UNUCI e' stata data la possibilita' di effettuarla anche in italiano.

Di seguito il testo della prova in italiano ed inglese (in pdf da scaricare) e quindi il debriefing.

 

LA PROVA in italiano

 

LA PROVA in inglese

 

IL DEBRIEFING (in italiano...)

 

 

 

ARCHIVIO DELLE PROVE PASSATE

 

 

Cesano 2005 (25 e 26 novembre 2005): prova di Combat Survival

 

I giorni 25 e 26 novembre 2005 si è tenuta la gara per pattuglie militari patrocinata dalla sezione di Roma.

Io ho partecipato come componente dell’organizzazione e come giudice di gara.

Ecco il debriefing relativo alla mia prova che potete vedere anche nel sito www.rivistamilitare.it

nella rubrica "survival".

 

Questa prova prende spunto dalla famosa "libretta" intitolata: "Manuale del Combattente" edita dallo

Stato Maggiore della Difesa (pubblicazione 1000/A2).

 

Ai concorrenti veniva dato innanzitutto un foglio che descriveva le condizioni della prova:

 

- La prova consiste nel valutare le conoscenze delle tecniche di sopravvivenza e valutare la completezza dell’equipaggiamento di emergenza.

- Il punteggio della prova sarà una composizione delle risposte ai quesiti ed una valutazione dell’equipaggiamento individuale di sopravvivenza.

- Tempo: avete 5 minuti per completare la prova.

- Laddove possibile inserire la risposta o spuntare le varie possibilità.

 

LA PROVA come domande e soluzioni